Il pane sotto la neve.

Il pane sotto la neve è un romanzo di Vanessa Navicelli, ambientato sulle colline dell’Emilia, e racconta  la saga di una famiglia contadina dai primi del ’900 fino al 1945.
Attraverso un linguaggio semplice ed essenziale, conosciamo una coppia di contadini che affrontano la fatica del lavoro in campagna, la povertà, la prima guerra mondiale, l’arrivo di due figlie che poi crescono e si fidanzano, e poi l’arrivo della seconda guerra mondiale, la Resistenza. E ancora, l’arrivo dei nipoti. Un mondo e una felicità fatta di valori semplici, di affetti veri, di sostanza.

Una saga familiare dove il fiore della serenella è sempre presente e accompagna ogni evento, triste o felice.

Il pane sotto la neve è stato finalista nazionale al Premio Letterario RAI “La Giara” nel 2012.
Lo trovi su Amazon anche in formato per Kindle.

Condividi il post se ti è piaciuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *